lavare i capi bianchi

Lavare i capi bianchi in lavatrice in tutta sicurezza

Lavare i capi bianchi con la lavatrice può sembrare un’operazione banale e semplice, tuttavia non è sempre così, soprattutto quando il lavaggio riguarda capi bianchi.

Infatti in questo caso si possono riscontrare dei problemi e possono sorgere perplessità e dubbi.

Come si possono far tornare splendenti e puliti quei vestiti che risultano essere ormai ingrigiti e sporchi?

Come lavare efficientemente i capi bianchi?

Attraverso questo articolo vedremo nel dettaglio come lavare i capi bianchi utilizzando un prodotto sostenibile ed efficace al tempo stesso.

Lavare capi bianchi e alcuni consigli per capi delicati e resistenti

Prima di tutto è importante fare una distinzione tra capi bianchi delicati e resistenti.

Distinguere tra queste due tipologie è molto importante, in quanto in seguito alla scelta effettuata cambieranno alcune procedure.

Per indumenti resistenti (magliette, lenzuola, asciugamani etc…), bisogna fissare una temperatura di almeno 60 gradi, dopodiché bisogna tenere i capi in ammollo in lavatrice per circa 3 ore.

Per i capi delicati invece la temperatura è di circa 35 gradi, quindi inferiore rispetto a quella definita per l capi resistenti.

Queste informazioni si potranno trovare sulle etichette dei vestiti.

Lavare i capi in lavatrice è un’operazione che le persone svolgono molte volte durante la settimana. Naturalmente si vogliono risultati impeccabili, senza macchie, brutti odori e con un bianco più splendente che mai.

Sarà capitato a tutti almeno una volta di vedere i propri vestiti bianchi tramutare il loro il colore in sfumature diverse.

Per ottenere questi risultati molti pensano che sia meglio utilizzare maggiori quantità di detersivo, ma in realtà si sbagliano.

Grazie a un ozonizzatore per bucato, come IGENIAL, si sarà in grado di lavare e igienizzare i capi diminuendo o eliminando l’utilizzo di detergenti e ammorbidenti.

lavare-capi-bianchi

Utilizzare l’ozonizzatore domestico per lavare i capi bianchi

Igenial è un ozonizzatore per bucato in grado di apportare un risparmio notevole di energia. Con Igenial è possibile ridurre in maniera notevole la durata del lavaggio con la lavatrice, anche con un notevole risparmio economico sulla bolletta.

Lavare i capi bianchi con Igenial richiederà appena 30 minuti.

Questo eccellente prodotto è in grado di trasformare l’acqua fredda di rete in un igienizzante e potente detergente.

Infatti combinando una quantità di ozono con l’acqua per il lavaggio, si otterrà un eccellente lavaggio dei propri capi bianchi, che risulteranno più freschi e puliti che mai.

Per lavare i capi bianchi in lavatrici, quindi, l’ozonizzatore risulta essere il metodo migliore, in grado di sostituire il detersivo e ottenere risultati anche superiori.

La particolarità che rende Igenial un prodotto straordinario, sta nel fatto che l’ozono combinato con l’acqua del lavaggio renderà il tutto un detergente naturale.
Il bucato sarà igienizzato e disinfettato.

lavare-capi-bianchi-ozonizzatore

Lavare capi bianchi, i vantaggi di Igenial

Vediamo nel dettaglio i vantaggi che è possibile riscontrare con l’acqua ozonizzata.
Quando si fa la lavatrice anche senza utilizzare il detersivo, ma scegliendo Igenial:

  • Un’aiuto concreto nella lotta contro l’inquinamento. Igenial è un prodotto che rispetta l’ambiente e che quindi non contiene agenti chimici.
  • L’ozono è in grado di eliminare, con il suo potere ossidante, tutte le componenti inorganiche e organiche presenti nell’acqua del lavaggio.
  • Non si avvertiranno più cattivi odori e si riuscirà a disinfettare meglio il bucato.
  • Si potrà ridurre notevolmente il consumo di energia elettrica, dovuto a un utilizzo intensivo della lavatrice. Basteranno trenta minuti per un lavaggio impeccabile.
  • Sarete in grado di risparmiare le risorse economiche precedentemente destinate ad ammorbidenti e detergenti.
  • Sarà possibile effettuare lavaggi dei capi a basse temperature.
  • Non sarà più necessario perdere tempo per dividere il bucato bianco da quello colorato, potendoli lavare contemporaneamente.

Tutti questi benefici sono possibili solo grazie al metodo Igenial, un prodotto leggero, un dispositivo sottile e per niente ingombrante.

Basterà collegarlo alla lavatrice di casa vostra, installandolo sotto di essa o anche nella parte accanto.

L’ozonizzatore domestico permetterà di impostare cicli brevi, ma allo stesso tempo efficaci.

lavare-capi-bianchi-divisi

Lavare il bucato in totale sicurezza

Attraverso questo articolo abbiamo visto che lavare i capi bianchi in lavatrice senza detersivo è possibile, ottenendo in ogni caso eccellenti risultati.

Fare la lavatrice senza detersivo, oltre ad essere una cosa possibile, è anche consigliata in quanto consente di limitare i danni provocati dall’inquinamento domestico all’ambiente.

Il rispetto per l’ambiente è un altro aspetto molto importante, che non va sottovalutato. Piccoli cambiamenti come questo possono dare un contributo importante al nostro pianeta.

Inoltre non bisogna sottovalutare che molti detersivi e ammorbidenti possono portare problematiche e irritazioni alle pelli delicate; con questo prodotto questo non sarà più un problema.

Con Igenial tutto questo diventa possibile.

Lascia un commento