Come lavare i vestiti

Come lavare i vestiti

La maggior parte di noi è senza dubbio abituata a fare il bucato utilizzando il classico detersivo. Indubbiamente, non c’è nulla di strano.

Ma con il passare del tempo le cose cambiano ed evolvono; così dopo l’avvento dei detergenti 3 un 1, che mischiano detersivo, ammorbidente e un ulteriore agente chimico, arriva l’epoca degli ozonizzatori.

Vediamo come lavare i vestiti con questi nuovi dispositivi, grazie ai quali non sarà più necessario alcun detersivo. Proprio così; usando un ozonizzatore come Igenial è possibile lavare i vestiti senza usare alcun detergente.

Come lavare i vestiti con un ozonizzatore

Questo particolare strumento consiste in un generatore di ozono, cioè un macchinario che permette la produzione di acqua ozonizzata.
Quest’ultima ha la capacità di pulire a fondo i tessuti senza l’ausilio di alcun tipo di detergente, i quali una volta utilizzati, finirebbero in ogni caso per inquinare le falde acquifere.

In pratica è ora possibile il lavaggio jeans senza fatica, il trattamento delle camicie in lavatrice, così come lavare i vestiti di ogni tipo senza rischiare di danneggiarli in modo irreparabile.

Gli ozonizzatori possono essere impiegati in vari modi; Igenial ha pensato di dedicare il suo modello alla lavatrice, modificando l’acqua prima che entri nella macchina.

Utilizzare acqua ozonizzata per lavare i vestiti in lavatrice

Contrariamente a quanto si possa pensare, l’acqua ozonizzata non è nulla di complesso e si può ottenere con grande semplicità.
L’ozonizzatore Igenial presenta dimensioni ridottissime e consente l’ottenimento di grandi risultati occupando poco spazio.

 

Con uno strumento come questo è possibile addirittura lavare le scarpe in lavatrice, così come lavare i maglioni di lana; praticamente la lavatrice sarà perfettamente in grado di lavare i vestiti con incredibile facilità e con risultati davvero sorprendenti.

Ottenere un pulito impeccabile in base a come si lavano i vestiti

L’utilizzo di un ozonizzatore garantisce una pulizia approfondita risparmiando notevolmente sui consumi di energia elettrica fin dal primo lavaggio.

Questo macchinario trasforma l’acqua fredda in ossigeno attivo, il quale ha la capacità di consentire per esempio il lavaggio delle camicie in lavatrice, agendo meccanicamente sullo sporco più ostinato e preservando la pelle da irritazioni, le quali possono essere provocate da alcuni detersivi.

Mediante l’ozonizzatore Igenial, l’acqua subisce un processo di ossidazione che la trasforma completamente; il prezioso liquido diventerà un agente meccanico (non chimico), in grado di igienizzare a fondo qualunque fibra tessile.

Come lavare i vestiti senza acqua

Montando un ozonizzatore Igenial si può contare in un pulito profondo, basato principalmente su tre fasi fondamentali, grazie alle quali lavare i vestiti diventa un lavoro rapido e straordinariamente efficace.

Utilizzando un macchinario come l’ozonizzatore Igenial sarà sufficiente una sola mezz’ora per ottenere un buon risultato, dopo la quale si potrà già stendere il bucato e usufruire di un’igiene davvero approfondita.

Le tre fasi che permettono all’ozonizzatore di essere insostituibile sono:

  • ossidazione; questo processo permette l’eliminazione dei contaminanti organici che sono presenti nell’acqua e sono la causa principale di una pulizia non perfetta
  • igienizzazione; questa fase consente l’eliminazione dei batteri e dei virus che sono normalmenti presenti nell’acqua, che possono essere la principale causa di irritazioni e intolleranze
  • soppressione dei cattivi odori

L’ozonizzatore permette anche di lavare le scarpe in lavatrice con l’acqua fredda e di lavare i vestiti con una semplicità che non può lasciare indifferenti.

Come lavare i vestiti ed apprezzare una moltitudine di vantaggi

Oltre al risparmio energetico, l’uso di un ozonizzatore Igenial evita che i bambini possano contrarre fastidiose reazioni allergiche dovute all’impiego dei detersivi.

 

Lo stesso discorso vale per gli animali domestici, anch’essi particolarmente allergici ai detergenti, specie se troppo aggressivi.

Ma ognuno di noi è perfettamente a conoscenza di come lavare i vestiti separando i bianchi dai colorati non sia mai stato consigliato; usando un ozonizzatore Igenial diventa possibile mischiare capi di qualsiasi colore, quindi effettuare il lavaggio jeans insieme alle camicie in lavatrice. Si tratta di una rivoluzione che attualmente non ha precedenti, un metodo che non crea problemi di alcun tipo e permette di rispettare l’ambiente.

Come lavare i vestiti in 6 punti

Possiamo riassumere ora quali sono gli incredibili vantaggi e i conseguenti motivi per i quali ognuno dovrebbe pensare di installare un ozonizzatore Igenial.

Premettendo che il prezzo del componente è assolutamente alla portata di tutti e si può montare facilmente, il macchinario consente di beneficiare di quanto segue:

1) Risparmio di corrente elettrica:

l’uso dell’acqua fredda e l’opportunità di ottenere grandi risultati in tempi brevi sono il principale motivo per il quale l’ozonizzatore Igenial consente un importante risparmio energetico;

2) Rispetto per l’ambiente:

è una delle dirette conseguenze del risparmio energetico, essendo consci che lavare i vestiti impiegando più tempo richiede un maggiore quantitativo di energia. Inoltre, la mancanza dei detersivi è ovviamente fondamentale ai fini di un minore inquinamento ambientale;

3) Igiene profondo su ogni tipo di tessuto:

l’uso dell’ozonizzatore Igenial consente di ottenere una pulizia molto approfondita con poca fatica e in qualunque condizione;

4) Possibilità di mischiare i colori a piacimento:

se fino a poco tempo fa non era pensabile lavare in un unico ciclo i vestiti bianchi con gli abiti colorati, con l’ozonizzatore Igenial è contrariamente concesso compiere lavaggi misti;

5) Compatibilità dello strumento con tutti i modelli di lavatrice:

l’ozonizzatore Igenial non ha problemi nel lavorare con modelli e marche di lavatrici differenti. La sua semplice installazione rende doveroso il suo acquisto;

6) Risparmio economico:

deriva direttamente dal risparmio energetico e dal mancato uso dei detersivi e degli ammorbidenti.

Conclusione sul lavaggio dei vestiti

L’ozonizzatore Igenial consente il raggiungimento di molti obiettivi con una spesa modesta; la sua applicazione consente il lavaggio jeans come lavare i maglioni di lana e le camicie in lavatrice senza l’uso dell’acqua calda, nonchè l’uso dei normali e consueti prodotti, che oltre a essere costosi sono particolarmente dannosi per l’ambiente.

Installare l’ozonizzatore Igenial permette pertanto di affidarsi alla miglior tecnologia e di operare anche nell’interesse della comunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *